Tu sei qui: Home / Comitato

Comitato

Il "Comitato acquacoltura specie esotiche" è stato istituito dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali tramite il D.M. del 28/07/2016. Il Comitato è costituito da esperti in vari settori dell'acquacoltura e ha il compito di fornire supporto e consulenza scientifica in merito alla attuazione dei Regolamenti (CE) 708/2007, 506/2008, 535/2008 e (UE) 304/2011.

 

Responsabile Segreteria del Comitato Specie Esotiche Acquacoltura:

Giovanna Marino – Dirigente di ricerca, Responsabile Dipartimento Uso Sostenibile delle Risorse – Acquacoltura in ISPRA

 

Membri del Comitato Specie Esotiche ai sensi dell'Art.5 del Reg. 708/2007:

senza foto

Nome: Alessandro Iannitti

Ruolo attuale: Dirigente dell’Ufficio PEMAC 1; presiede il Comitato 

senza foto

Nome: Luca Bedin

Ruolo attualeRappresentante dell’Ufficio Dirigenziale PEMAC 1

 

senza foto

NomeFranco Andaloro

Ruolo attuale: Dirigente di ricerca, Responsabile Dipartimento Uso Sostenibile delle Risorse Pesca in ISPRA

Competenze:

arcangeli giuseppe

Nome: Giuseppe Arcangeli

Ruolo attuale: Direttore del centro di referenza nazionale per le malattie dei pesci, molluschi e crostacei, presso Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie (IZSVe)

Competenze:  Diagnosi di malattie e messa a punto di programmi di sorveglianza relativi alla tutela degli allevamenti di pesci, molluschi e crostacei nonché il controllo della salubrità dei prodotti derivati; sviluppo di metodi diagnostici biomolecolari per il controllo delle frodi commerciali

http://www.izsvenezie.it/istituto/centri-di-referenza-nazionale/malattie-dei-pesci-molluschi-e-crostacei/

Nome: Ernesto Azzurro

Ruolo attuale: Ricercatore biologo ISPRA

Competenze: Metodologie per il monitoraggio, ecologia e tassonomia di specie ittiche esotiche in ambiente marino

https://www.researchgate.net/profile/Ernesto_Azzurro

cecere ester

Nome: Ester Cecere

Ruolo attuale: Primo Ricercatore del Consiglio Nazionale delle Ricerche presso l'Istituto Ambiente Marino Costiero sede di Taranto del CNR

Competenze: Tassonomia, sistematica, biologia, ecologia e fisiologia delle macroalghe marine bentoniche, con particolare riguardo alle specie aliene

fabris andrea

Nome: Andrea Fabris

Ruolo attuale: Veterinario, Consulente API

Competenze: Ittiopatologia; gestione sanitaria dell’allevamento e misure di polizia veterinaria in acquacoltura; benessere animale, certificazione di prodotto; acquacoltura responsabile ed ecocompatibile, acquacoltura biologica, rapporti tra gli operatori del comparto con ASL, IZS, ARPA e altri organi di controllo. 

Nome: Marialetizia Fioravanti

Ruolo attuale: Professore associato (SSD VET/06 “Parassitologia e Malattie Parassitarie degli Animali”) presso il Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie della Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria, Alma Mater Studiorum Università di Bologna

Competenze: Ricerca e diagnostica inerente le problematiche sanitarie degli organismi acquatici, con particolare attenzione alla parassitologia, alle malattie diffusive ed alle zoonosi di origine ittica. Titolare di incarichi di insegnamento sulle malattie parassitarie degli animali acquatici e sulla sanità in acquacoltura. 

livi silvia

Nome: Silvia Livi

Ruolo attuale: Ricercatore Biologo presso il Dipartimento Uso Sostenibile delle Risorse – Acquacoltura in ISPRA

Competenze: Genetica di popolazione; filogeografia e filogenesi; biodiversità marina; tassonomia molecolare; specie non indigene in acquacoltura.

senza foto

NomeGiovanna Marino

Ruolo attuale: Dirigente di ricerca, Rsponsabile Dipartimento Uso Sostenibile delle Risorse – Acquacoltura in ISPRA

Competenze:

senza foto

NomeAnna Occhipinti

Ruolo attuale: Professore ordinario di Ecologia , presso il Dipartimento di Scienze della Terra e dell’Ambiente dell’Università degli Studi di Pavia

Competenze: Ecologia e tassonomia delle specie non-indigene in ambiente marino, gestione di database. Messa a punto di regole comunitarie relative all’introduzione, al trasferimento e al contenimento di organismi acquatici in acquacoltura.

senza foto

Nome: Antonella Penna 

Ruolo attuale: Professore associato in Ecologia BIO/07 presso l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”

Competenze: Ecologia molecolare di popolazioni di microrganismi tossici in ambiente marino costiero, sviluppo e applicazione di metodologie molecolari innovative per l’identificazione e quantificazione di specie microalgali tossiche, attività di monitoraggio per la valutazione dello stato trofico dell’ecosistema marino costiero attraverso l’analisi dati.

prearo marino

Nome: Marino Prearo

Ruolo attuale:  Dirigente Veterinario presso l'iStituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta, responsabile della S.S. Laboratorio Specialistico di Ittiopatologia. Attualmente ricopre la carica di Presidente della Società Italiana di Patologia Ittica

Competenze: Acquacoltura e ittiopatologie; specializzato in “Ispezione degli Alimenti di Origine Animale” ed in “Allevamento, igiene, patologia delle specie acquatiche e controllo dei prodotti derivati”. 

senza foto

Nome: Giuseppe Prioli

Ruolo attuale: Presidente di AMA - Associazione Mediterranea Acquacoltori, associazione nazionale di allevatori di molluschi e Presidente di EMPA (European Mollusc Producers Association), associazione che riunisce i principali produttori di molluschi dei paesi europei.

Competenze: Consulenza tecnica sulla pesca e l’acquacoltura, esperienza nella ricerca applicata ai molluschi e alla molluschicoltura, inclusa la tematica dell’utilizzo di specie alloctone ed organismi modificati (OGM) negli allevamenti. 

senza foto

NomeAdriano Sfriso

Ruolo attuale: Professore Ordinario, Dipartimento di Scienze Ambientali, Informatica e Statistica, Università di Venezia

Competenze:

tancioni lorenzo

Nome: Lorenzo Tancioni

Ruolo attuale:  Ricercatore universitario (BIO/07, Ecologia) presso il Dipartimento di Biologia, dell’Università di Roma “Tor Vergata”.

Competenze: Ecologia dei Pesci Ossei, sia per gli aspetti ittiologici di base, sia per le applicazioni in acquacoltura, nella conservazione della biodiversità e nelle valutazioni ambientali basate sui pesci.

senza foto

Nome: Pietro Giorgio Tiscar

Ruolo attuale: Professore in Microbiologia Veterinaria presso Università degli Studi di Teramo, Facoltà di Medicina Veterinaria 

Competenze: Ricerca e messa a punto di metodologie per lo studio dell'immunologia e delle patologie delle specie acquatiche; ricerca e messa a punto di metodologie per lo studio del benessere delle specie acquatiche e del loro ambiente; messa a punto di processi di qualificazione delle produzioni ittiche; gestione di progetti di ricerca e cooperazione nazionali e internazionali; gestione  di attività didattiche/formative.

http://www.unite.it/UniTE/Engine/RAServePG.php/P/58511UTE0603?&VRIC_IDOC=232